Un lungo cammino…

La propria strada è celata

La spada di Damocle

Incombe sui miei giorni
sui miei gesti e sulle parole
sulle gioie e sulle certezze
incombe sulle notti
sui sogni interrotti
la spada di Damocle
è compagna crudele
sì crudele e severa
accompagna i miei gesti
dal risveglio al mattino
al prepararmi il pranzo
ombra dei miei pensieri
dalle notti in ospedale
ai rimorsi vissuti ieri
d’aver perduto vecchi amici
l’essermi allontanato dal mio passato
ombra che offusca ogni gioia.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: